programmare un tweet

3 Modi (+1) per Programmare un Tweet (2017)

Come programmare i tuoi tweet su Twitter?
A differenza di altri social network, programmare un tweet non è mai stata un’operazione immediata.

Nota: abbiamo aggiornato questo articolo al 2017, perché alcuni dei metodi mostrati non erano più in uso.
Ad esempio, Twitter ha dato l’addio alla dashboard (potete vedere il farewell qui dashboard.twitter.com).

L’addio arriva a sorpresa dopo il lancio di una piattaforma orientata al business e che consentiva la schedulazione, il monitoring e l’analitica dei Tweet.

Dunque ci si chiede: è possibile programmare tweet nel 2017?

La risposta è sì! L’interfaccia utente “classica” di Twitter non dà a disposizione questa funzione, ma tramite l’utilizzo di alcuni stratagemmi o con l’ausilio di tool esterni è possibile farlo.
In questo articolo menzioniamo tre modi per farlo (+1 bonus).

1) Programmare Post Twitter con Twitter Ads

Anche se sembra controintuitivo, è possibile schedulare i tweet dall’applicazione di Twitter per la creazione di Twitter  ads.

Il primo passaggio è quello di accedere al pannello ads, come indicato nella foto giù.

Schedula-da-twitter-ads

Accedere a questa interfaccia è inizialmente un po’ complesso, perché richiede l’inserimento di vari dati per l’attivazione dell’account di ads.

Una volta terminata la parte “burocratica” dal pulsante azzurro in alto a destra è possibile creare un post schedulato.

Scegliendo il “tab” pianificazione è infatti possibile inserire data e ora di pubblicazione, confermando il tutto dal pulsante “Tweet”.

schedula-da-twitter-ads-2

Schedulare tweet da questa interfaccia, per quanto ufficiale, potrebbe essere un problema ed è per questo che Twitter ha puntato tutto su un altro strumento potente che è…

2. Schedulare con TweetDeck

TweetDeck è un tool sempre targato Twitter (era una company esterna, poi acquisita) accessibile via web o installabile sul pc ad esempio come estensione di Chrome che permette il monitoraggio e la gestione di account multipli e di diverse timeline contemporaneamente su Twitter. L’interfaccia può essere inizialmente piuttosto confusionaria, ma ha moltissime funzionalità molto utili.
In alto a sinistra troverai un pulsante blu “New Tweet“, premuto il quale appare la finestra che consente di creare un nuovo tweet. Schedule Tweet è proprio la funzionalità per programmare la pubblicazione del tweet scegliendo data e orario.

programmare con tweetdeck

 

3. Hootsuite
Hootsuite è un tool molto diffuso e che non si limita alla sola gestione di Twitter ma anche di altri social. Effettuato l’accesso al proprio account Hootsuite, sulla parte alta della dashboard, dentro il box di composizione dei messaggi. Alla sua sinistra si trovano i profili social collegati ad Hootsuite (precedentemente collegati, altrimenti basta usare la funzionalità “collega social network“) e tra questi l’account Twitter.
Una volta selezionati il profilo o i profili su cui si vuole pubblicare il tweet, basta scriverlo nel box di composizione con relativi hashtag, tag, link o immagini.
Completato il tweet per programmarlo basta cliccare sull’icona a forma di calendario indicando data e ora.

3+1. Spidwit
Con Spidwit l’approccio è un pò diverso perché si tratta uno strumento che partendo dalla ricerca di contenuti di qualità (come articoli, notizie, immagini, citazioni) consente di condividerli con semplicità, dopo aver configurato un piano di lavoro su un argomento verticale (chiamato hub: es. ci sono hub dedicati al settore turismo, food, startup e così via).
Una volta creato l’hub è possibile procedere in due modi:

  • usare il tasto in alto Crea un Post, in questo caso il contenuto viene creato da zero
  • si parte dal contenuto, ovvero si sceglie la news , l’immagine o altro con il quale si vuol creare il tweet e si preme il tasto Share

In ambedue i casi si arriva su un modulo di pubblicazione sul quale si può scrivere il tweet e poi programmarne la pubblicazione tramite il calendario.
Spidwit può essere un valido aiuto non solo per la programmazione dei tweet ma più in generale per la tua strategia Twitter.

Spidwit lo trovi su www.spidwit.com.

Per una panoramica più ampia su come sfruttare al meglio il canale social di Twitter ti invitiamo anche a leggere Twitter per il business: ecco le basi per ottenere risultati tangibili.

 

Author: spidwitblog

La redazione di Spidwit ti informa sulle ultime novità su social media e mondo digital.
Spidwit è uno strumento per scoprire, creare e pubblicare contenuti di qualità per le pagine social di aziende, professionisti e portali.

Be Sociable, Share!