Come scrivere un post che converte

Scrivere un post che converte

Quante volte ci siamo chiesti come scrivere un post che converte? Produrre contenuti scadenti per il tuo blog aziendale o per i tuoi social significa rischiare di perdere più del 70% degli affari che alimentano il tuo segmento di mercato.

Qualunque sia il tuo settore di riferimento, il web può rivelarsi un ottimo canale per attrarre traffico e potenziali clienti attraverso informazioni e contenuti utili che li persuadano a tornare sul tuo sito per poi comprare il tuo prodotto o usufruire dei tuoi servizi.

Il raggiungimento di questi obiettivi può essere aiutato dall’applicazione di tecniche ben precise inerenti a come scrivere un post che converte. Una volta selezionato un argomento che possa realmente attrarre l’attenzione del tuo segmento target, bisogna saperlo lavorare e trasformarlo in un post che converte, ossia che spinge a compiere azioni specifiche.

Questo dovrebbe accadere soprattutto quando si tratta di contenuti da utilizzare in una strategia di content marketing, dove non è presente una proposta commerciale diretta, ma la conversione resta l’obiettivo finale.

La conversione passerà allora attraverso quelle fasi che aiutano un nuovo potenziale cliente ad avvicinarsi ai prodotti/servizi offerti dall’azienda.

  1. Attrarre
  2. Fidelizzare
  3. Convertire

Le 3 fasi della conversione di un utente in cliente dell’azienda attraverso la scrittura di un post ottimizzato passano attraverso degli step specifici che vi spieghiamo passo dopo passo.

Spidwit

Attrarre traffico sul tuo sito ottimizzando i contenuti

Il primo passo per attrarre traffico in target sul tuo sito/blog è quello di selezionare un argomento che sia di alto valore per la tua audience.

Tieni a mente che tutti gli utenti sono costantemente bombardati da messaggi commerciali e per questo hanno sviluppato una naturale attitudine a evitare istintivamente qualsiasi contenuto che non abbia un forte valore informativo.

Quando il navigatore percepisce che un contenuto può rappresentare un vantaggio per lui, lo consumerà con maggiore facilità.

La regola dello scambio

I tuoi post devono dunque contenere informazioni interessanti per il lettore. Lui ti dà il suo tempo se tu gli dai qualcosa che può stimolarlo e arricchirlo. L’utente deve percepire che l’utilità della tua comunicazione supera il valore dello scambio a suo vantaggio. Solo allora dedicherà del tempo alle tue comunicazioni.

Utilità pratica: come scrivere un post che converte

Un altro aspetto fondamentale dei tuoi post riguarda la loro applicazione pratica. Per scrivere un post che converte non basta fornire un’informazione utile. Le persone vanno spesso di fretta, per questo è necessario semplificare il messaggio e renderlo in forma “azionabile” ossia elencare gli step da seguire per ottenere un risultato preciso.

Questo stile semplice e diretto funziona perché fa risparmiare tempo e aumenta il valore percepito del tuo articolo.

Credibilità e autorevolezza

Sii credibile. Argomenta le tue tesi dando esempi pratici e concreti. Non basta semplicemente elencare una teoria o una soluzione. Occorre saperla argomentare in modo convincente per guadagnare credibilità e autorevolezza agli occhi dei tuoi potenziali clienti.

Guadagna la fiducia del lettore

La fiducia è il ponte che accorcia le distanze tra te e il tuo potenziale cliente. Il contesto e il modo in cui ti esprimi devono offrire elementi che portano il lettore a fidarsi del tuo messaggio.

Come farlo in pratica? Sul web la fiducia si può costruire inserendo degli elementi di riconoscibilità e d’interazione: pubblica la tua mail, consenti al lettore di commentare, di compilare un form, e così via.

Comunicazione interpersonale

Rendi la comunicazione umana mettendoci la tua faccia. Gli utenti vogliono parlare con altri utenti e non con una realtà aziendale lontana e impersonale.

Per scrivere un post che converte realmente evita la terza persona e utilizza un linguaggio semplice e al tempo stesso riconoscibile, permettendo così a chi ti legge di individuarti con facilità.

Banner linkedin

Author: Paola Mirone

Giornalista e webmarketer, appassionata di cultura digitale e tecnologia.

Be Sociable, Share!