marketing-psicologo-social-donatella

Marketing sui social: Donatella, psicologa

Web Marketing per psicologo: un lavoro possibile?

Donatella Ruggeri è – come lei stessa ama definirsi – una “psicologa, ma non da lettino” ovvero si occupa di prevenzione e riabilitazione dei disturbi che occorrono dopo una lesione cerebrale.

Si tratta di un ambito, di tecniche e di strumenti ancora non molto noti, specie in Italia.
Anche per questa ragione lo sviluppo della sua professione – ovvero la possibilità di farsi conoscere, di far sapere ai potenziali pazienti e ai loro familiari cosa può fare per loro – passa attraverso la capacità di Donatella di avvicinare queste persone alla cultura delle neuroscienze e della neuropsicologia attraverso un linguaggio semplice e divulgativo.

E’ questa la ragione per cui Donatella utilizzo moltissimo i social: raggiungere gli interessati, per far conoscere le potenzialità e applicazioni.
I social mi consentono di raggiungere da un lato colleghi entusiasti con cui fare rete, dall’altro un gran numero di persone delle più varie estrazioni sociali che sono le dirette interessate dei miei – e dei nostri, degli psicologi – messaggi, i quali non sono filtrati da altri professionisti o intermediari. Possono apprendere da me, ad esempio, le buone pratiche per avere una buona memoria quotidianamente, ma anche capire, attraverso le informazioni che mi riprometto di divulgare, quando è il caso di chiedere aiuto.”

Da qualche mese Donatella ha iniziato ad usare Spidwit, la piattaforma in cloud che consente a chiunque di utilizzare in maniera semplice e rapida i social media per la propria attività.

Ci racconta “utilizzo Spidwit perchè risolve almeno 3 dei miei problemi“:

  • la ricerca delle notizie e degli articoli online; per soddisfare un ampio pubblico ha bisogno di avere un continuo aggiornamento e spesso un ricambio di fonti. Spidwit le consente di trovare articoli e notizie su siti che non conosceva.
  • la gestione del tempo. Come tanti professionisti Donatella dedica la maggior parte del suo tempo a visitare i pazienti, per cui è davvero poco lo spazio che può dedicare a scrivere sui social
  • l’organizzazione del lavoro: salvando le fotografie che spesso trova sul web (anzichè scaricarle sul pc dove poi spesso le perde) Spidwit le consente di averle nella sua gallery personale, di poterle modificare tramite l’editor della piattaforma, in maniera da averle pronte per i post successivi.

Inoltre, Donatella è molto attiva e si spinge ben oltre le tipiche attività di un medico: ha un proprio blog e organizza e coordina a livello nazionale la manifestazione “Settimana Mondiale del Cervello“. Ha quindi da gestire anche altre pagine social oltre alle proprie. Senza uno strumento come Spidwit farebbe davvero fatica a star dietro a tutte ed a tenere sotto controllo i propri post sui vari canali.

Donatella_Post2

Idee, aggiornamenti, ottimizzazione del tempo, organizzazione dei contenuti, gestione di più canali social sono i tipici problemi dei professionisti – Commercialisti, Avvocati, Dentisti, ecc. – che come Donatella desiderano sfruttare al meglio le potenzialità dei social network per promuovere la propria attività professionale creandosi innanzitutto una reputazione e poi mantenendo e consolidando la relazione con i propri assistiti.

[Ti potrebbe interessare anche l'articolo L'importanza dei social media per i professionisti e le PMI]

Iscriversi a Spidwit richiede giusto qualche minuto ma può far risparmiare tempo e fatica a professionisti come medici e psicologi per sviluppare il proprio marketing in rete.

Author: spidwitblog

La redazione di Spidwit ti informa sulle ultime novità su social media e mondo digital.
Spidwit è uno strumento per scoprire, creare e pubblicare contenuti di qualità per le pagine social di aziende, professionisti e portali.

Be Sociable, Share!