social media

Social Media: ottimizza tempi di gestione e risultati della tua pagina Facebook

I Social Media sono uno strumento potentissimo per promuovere il proprio business e tenersi in contatto con la propria base clienti. Ma per avere successo sui social media occorre definire degli obiettivi chiari e perseguire una strategia precisa, pena una gestione confusa delle proprie pagine social con scarsi risultati in termini di partecipazione del pubblico e quindi di business.

Oggi vi spieghiamo 5 trucchi di gestione della propria Pagina Facebook che vi faranno risparmiare tempo e ottenere dei risultati concreti e misurabili.

L’importanza dei contenuti sui Social Media e su Facebook

Prima di entrare nel dettaglio occorre spiegare come mai sempre più si incontrano difficoltà nella gestione delle proprie pagine Facebook in termini di visibilità presso la propria fan base. Nel 2015 l’algoritmo che sta dietro il social media più diffuso al mondo è stato significativamente aggiornato al fine di migliorare l’esperienza degli utenti e garantire agli inserzionisti un target altamente profilato. Così Facebook utilizza un algoritmo (meglio noto come Edge Rank) per determinare quali post sono visibili nelle newsfeed dei tuoi fans. (Maggiori informazioni nel nostro articolo Giù le Mani dal mio newsfeed! Addio ordine cronologico )

Oltre 1000 fattori diversi contribuiscono all’ottimizzazione di questo algoritmo con l’obiettivo di mostrare ai fans ciò che desiderano maggiormente vedere.

In quest’ottica, post con contenuti eccessivamente promozionali sono irrimediabilmente penalizzati. Risultato: oggi raggiungere la propria fan base è diventato un lavoro duro e dispendioso in termini di tempo e di energie.

Analizza il comportamento della tua Audience sui Social Media

Sfrutta al meglio le possibilità offerte da Facebook e controlla con attenzione la sezione Insight. Al suo interno, infatti, potrai scoprire quali sono le ore calde per la tua audience. Si tratta di capire in quali giorni e in quali ore della settimana la tua audience è connessa alla tua pagina Facebook. Analizzando questo dato potrete programmare per tempo l’uscita dei vostri post ottimizzandone l’efficacia.

Analizza la tipologia dei tuoi post

Allo stesso modo, sfruttando gli insight di Facebook puoi molto velocemente analizzare quali tipologie di post e di contenuti hanno ottenuto il maggior risultato presso la tua audience. Sviluppa di conseguenza un piano editoriale che si concentri sui contenuti più interessanti e che hanno avuto maggior successo.

Decidi una volta per tutte quali argomenti trattare su Facebook

Coscienti del fatto che su Facebook i contenuti possono essere eterogenei (immagini, testo, link e video) prima ancora di lanciarti sulla produzione dei materiali, definisci quali saranno le tematiche trattate sulla tua pagina aziendale. Attorno a queste costruisci, produci e condividi i contenuti.

L’importanza dell’organizzazione per la gestione dei Social Media

Stabiliti con certezza i punti precedenti, dedicati alla stesura di un piano editoriale che rispecchi le esigenze e i gusti della tua audience. Il piano editoriale ti guiderà anche nella gestione quotidiana della tua pagina.

Per questa decidi, in base al tuo piano editoriale, esattamente quanto tempo dedicare alle singole attività del ciclo di social media management e concentrale all’inizio della settimana.

Un buon esempio potrebbe essere il seguente:

Lunedi: produzione e programmazione dei post e dei contenuti della settimana (4 ore)

Martedi – Venerdi: monitoraggio dei post, animazione dei contenuti con reazioni e risposte ai commenti e agli share.

Strumenti di gestione dei Social Media come Spidwit ti aiutano a implementare al meglio la tua strategia. Grazie a Spidwit infatti puoi trovare facilmente le notizie che più piacciono alla tua audience e schedulare la pubblicazione dei post in anticipo.

 

 

 

Author: Paola Mirone

Giornalista e webmarketer, appassionata di cultura digitale e tecnologia.

Be Sociable, Share!