social_post

Creare Post per le proprie Pagine Social con Spidwit

Nota: il contenuto di questo post si riferisce a una versione precedente di Spidwit.
Se sei interessato a questa funzionalità contattaci con una mail a info@spidwit.com.

 

Esistono varie tipologie di post con i quali rendere le pagine social della tua azienda più attraenti e interessanti.

Il modo più immediato è tramite l’uso delle immagini che attirano istantaneamente l’attenzione dell’utente, stimolando sensazioni, ricordi ed  emozioni. La foto dovrà essere utilizzata insieme a un messaggio coerente e, ove possibile, converrebbe far cadere la scelta su visual che siano più facilmente associabili al brand.

Un tipo di pubblicazione che aiuta a costruire una buona relazione con la propria audience è la condivisione di un articolo interessante per la community, che rimandi a una rivista online o un sito di settore. Lo scopo è quello di esser percepiti come una fonte valida, un collettore di informazioni utili.

La miglior strategia rimane comunque quella di pubblicare sul sito informazioni utili e rilevanti per la propria audience, anche se è un lavoro che richiede più tempo: si acquisisce maggior credibilità e autorevolezza presso la propria community di riferimento, ma è anche un modo per attrarre nuovi visitatori, se la pagina viene ben scritta anche in ottica SEO. Per incrementare le visite al proprio sito sarà poi utile condividerne il link tramite social network.

La condivisioni di questi tre tipi di contenuto si traducono sui Social in tre tipi differenti di post: Foto Post, Link Post e Blog Post.
Creare con regolarità questi post, ed eventualmente programmarli,  non è un processo per nulla immediato, già solo a causa del tempo da spendere per reperire di contenuti, ed è per questo che potrà essere utile avvalerti di strumenti specializzati come Spidwit.
Premessa necessaria se non ha mai creato un hub tematico con Spidwit: ogni azione di pubblicazione viene effettuata all’interno di un hub tematico che potrai selezionare tra quelli già pronti (es. Viaggi, Tecnologia, Food, Agricoltura, Wellness, Startup, ecc.) o richiedere un hub ad-hoc con parole chiave specializzate (funzionalità  disponibile solo per il piano tariffario “custom”).

Foto Post
Il punto di partenza è ovviamente trovare l’immagine desiderata per il tuo post.

Clicka sul tab Media in alto a destra, e avrai accesso alla tua Media Gallery, ossia una collezione di immagine che ti sarà possibile modificare e condividere. Per popolare la tua gallery, clicca sul tasto “Aggiungi Immagine” sulla sinistra, e avrai a disposizione alcune possibilità:

  • Caricare un’immagine dal tuo PC
  • Caricareun’immagine da una URL
  • “Immagini Free”: selezione da un database di immagini free
  • “Cerca su Flickr”: consente la ricerca libera su Flickr, filtrando eventualmente quelle “Creative Commons”
  • “Ispirami”: una serie di immagini suggerite da Spidwit in base all’argomento tematico

Le immagini aggiunte tramite questi canali verranno salvate nella tua Media Gallery.

SpidwitMediaHub

Grazie a Spidwit, ti sarà possibile modificare le tue immagini (usando il tasto Edit che appare su ogni immagine della Gallery) per personalizzarle con del testo, utilizzare i filtri, ritagliarle e così via.

SpidwitImageEditor

Per postare la foto ti basterà usare il tasto Share che appare su ogni immagine della Gallery.

Dal “Pannello di Condivisione” ti sarà possibile aggiungere del testo (status text), scegliere il social su cui pubblicare e procedere alla pubblicazione.

Link Post

Trovare con regolarità notizie utili o interessanti su una determinata area tematica non è sempre semplice. Il  vantaggio offerto da Spidwit è quello di suggerire ogni mattina tante notizie nuove prelevate da migliaia di testate giornalistiche e blog. Per accedervi è necessario cliccare sul tasto News e avere accesso alla collezione delle notizie del giorno. Potrai condividerle tramite il tasto Share che appare su ogni notizia  eventualmente modificando/aggiungendo il testo di accompagnamento alla notizia.

SpidwitNews

Blog Post
Scrivere e pubblicare articoli è un punto fondamentale per ogni strategia di content marketing. Spidwit ti aiuta anche nella fase di scrittura dei tuoi articoli (vedi COME CREARE UN NUOVO POST PER IL BLOG UTILIZZANDO SPIDWIT).

Cliccando sul tasto Blog in alto a destra si accede alla lista dei tuoi articoli che, una volta pubblicati su web (ad esempio sul tuo blog WordPress), possono essere poi postati sui social. Anche qui l’operazione è semplice ed immediata tramite il tasto Share che appare su ogni post.

Per tutti e tre i tipi di post è possibile anche programmare la pubblicazione indicando giorno e ora, disponibile nel “Pannello di Condivisione”.

Riassumendo:  Spidwit ti rende semplice la ricerca di contenuti dal web,  la creazione di nuovi contenuti, e ti consente inoltre di organizzare con semplicità la pubblicazione dei tuoi post.

Adesso tocca a te rendere il tuo blog e le pagine social che gestisci a un potente strumento per fidelizzare i tuoi clienti e attrarne di nuovi.

Author: Antonio Parlato

Pedigree da ingegnere, propone variazioni sul tema di web writing, copywriting, content marketing, dissertazioni tecnologiche e tecnoillogiche.

Be Sociable, Share!