Guida Rapida alle Insights di Facebook

Le Insights di Facebook sono il cruscotto sul quale trovare tantissime statistiche e informazioni utili per la tua Fan Page.
Per utilizzare al meglio uno strumento come Facebook è infatti necessario avere feedback sulla crescita della base fan, la sua composizione, i risultati legati ai post pubblicati: sono piaciuti? A quale tipologia di utenti? In quale fascia oraria? Sono meglio le foto o i video? Avere queste risposte è importante per prendere le giuste decisioni per le azioni successive e adeguare la strategia per promuovere il proprio business tramite la propria Fan Page (vedi anche Fan page Facebook: perché crearla per la tua azienda?)

Se sei amministratore e vuoi visualizzare le statistiche, sulla tua pagina trovera in alto la voce Insights.

Cliccando atterrerai sulla schermata Panoramica o Overview con il riepilogo della pagina. Da questa schermata si può avere un’idea generale dell’andamento della Fan Page incluse indicazioni sulla copertura dei post (ossia la Reach, le visualizzazioni uniche dei post), sulla crescita dei “Like” alla pagina (aumento della tua base fan), le visualizzazioni della tua pagina e così via.
Per questa come per le altre statistiche che seguiranno si può scegliere se visualizzare i dati relativi a Ieri, agli Ultimi 7 Giorni oppure Ultimi 28 Giorni. Per gli amanti dei fogli di calcolo, c’è la possibilità di esportare TUTTI i dati della pagina (e sono davvero numerosissimi) in formato excel o CSV.
Se hai effettuato campagne a pagamento verrà evidenziata anche la differenza tra i risultati ottenuti pagando rispetto agli altri (organici).
Poco più in basso, una sezione con gli ultimi 5 post e le rispettive metriche. E infine, è anche possibile monitorare l’andamento delle Fan Page dei propri competitor che possono essere indicati da te o selezionati tra quelli suggeriti.

Insights di Facebook

Oltre Panoramica ci sono altre sette voci di menù sulla sinistra: Mi Piace, Copertura, Visualizzazioni della pagina, Azioni sulla pagina, Post, Persone. E poi anche altro che non approfondiremo  in questo post come Video, Promozioni, Eventi, Messaggi.

“Mi Piace” o Like
Questa sezione monitora il numero di utenti che – nel corso del tempo – hanno cliccato sul pulsante “Mi piace della pagina e questo serve per tenere sotto controllo la crescita generale dei fan, oppure in un determinato intervallo di tempo.
Il primo grafico mostra la crescita nel tempo (è possibile guardare i valori giornalieri) mentre il secondo indica i like netti, giorno per giorno, generati dalla differenza tra quelli guadagnati e quelli persi.
In particolare è possibile distinguere tra risultati ottenuti da ricerca organica oppure da una inserzione pubblicitaria e soprattutto la provenienza dei “mi piace” da una delle seguenti sorgenti: navigazione su computer/mobile, suggerimenti di pagine (da parte di Facebook), i tuoi post, ecc.

Copertura o Reach
La Reach, lo ricordiamo, indica il numero di persone raggiunte da un determinato post, a prescindere dalle azioni poi compiute dall’utente.
In particolare dal primo grafico  è possibile studiare la reach giornaliera (organica o legata alle promozioni). Dal secondo grafico è possibile visualizzare invece il numero di reazionicommenticondivisioni giornalieri ovvero il potenziale virale dei contenuti; dal terzo grafico è possibile anche studiare le reazioni negative (es. nascondi post, nascondi tutti i post, segnala come spam, perdita dei fan).

Visualizzazioni della Pagina o Page Views
Da questa sezione è possibile controllare quante volte è stata visualizzata la Fan Page. I dati sono divisi per sezione e in base all’età e al genere, al paese, alla città o al dispositivo utilizzato.
E’ possibile verificare da quale fonte arrivano gli utenti sulla pagina (solitamente tra i primi risultati figurano i motori di ricerca e il proprio sito istituzionale, ma se avete fatto azioni di PR e qualche blog o giornale online ha parlato di voi, qui ne troverete menzione).

Azioni sulla Pagina
Mostra il numero totale di azioni che gli utenti hanno eseguito su alcune parti della vostra pagina (a esclusione dei post). In particolare, è possibile analizzare i clic sul pulsante indicazioni stradali, i clic sul numero di telefono, i clic sul sito web e i clic sull’invito all’azione della pagina: potete creare già da un po’ di tempo una Call to Action per rimandare gli utenti Facebook verso una landing page specifica;

Post
Consente di studiare l’impatto generato dai vari tipi di post/contenuti e le abitudini dei tuoi fan per avere un buon punto di partenza decidere quando programmare i post e quali tipi di contenuto pubblicare.
In particolare in questa sezione delle insights è possibile visualizzare quando i propri fan sono online, con un diagramma che mostra il numero di persone online per fascia oraria.
Da studiare con molta cura la sintesi dei tuoi post. Da qui puoi vedere quale post ha performato e quale meno in base a vari parametri: la tipologia di post (video, link, immagine) andando ad approfondire sul singolo post, la sua reach, il numero di reactions, le condivisioni, i clic sul post e verso il sito. Una vera miniera di informazioni che può servire da bussola per affinare il proprio calendario editoriale.

Persone o People
Conoscere al meglio i tuoi fan è fondamentale per elaborare una strategia di comunicazione su misura, che si rivolga in maniera efficace a loro e alle loro esigenze.
In particolare è possibile capire la composizione della tua intera base fan in termini di età, sesso e provenienza. In un differente tab è possibile reperire statistiche sull’età, sesso e provenienza di chi è stato raggiunto effettivamente dai tuoi post negli ultimi 28 giorni.

Sei pronto a utilizzare le insights di Facebook per la tua strategia social? :)

Author: spidwitblog

La redazione di Spidwit ti informa sulle ultime novità su social media e mondo digital.
Spidwit è uno strumento per scoprire, creare e pubblicare contenuti di qualità per le pagine social di aziende, professionisti e portali.

Ti piace questo contenuto? Condividilo!