Immagini e Social: quando le dimensioni contano

Sappiamo ormai da tempo che i contenuti multimediali riscontrano un altissimo gradimento sui social network. Video e immagini riescono, grazie alla loro capacità evocativa e di sintesi, a comunicare a volte molto più del testo.

Spidwit integra molte funzioni dedicate alla creazione e alla condivisione di immagini sui Social. Ogni utente ha uno spazio in cui può caricare la propria galleria di immagini da elaborare e condividere sulle proprie pagine Social. Per saperne di più su questa funzione puoi fare riferimento al nostro video tip.

Ma quali sono le dimensioni adatte per le immagini sui social network?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda. Tutto dipende dal singolo canale social e dalla tipologia di post. Andiamo per ordine e cerchiamo di riassumere in un solo articolo quali sono le dimensioni ideali delle immagini per i social.

Facebook

Facebook da la possibilità di inserire immagini per diversi scopi. Le dimensioni della copertina di una Fan page, per esempio, sono di 815×315 pixel. Occorre però mantenere un’area di sicurezza di 563×315 pixel per garantire una visualizzazione da mobile che non tagli parti salienti della nostra immagine come, per esempio, del testo che abbiamo scritto all’interno.

Da qualche tempo inoltre l’immagine di profilo è stata ridimensionata ad un formato di 180×180 pixel, contando 667 pixel di distanza dal lato lungo della

Riassumendo invece tutti gli altri possibili usi di immagini per Facebook dobbiamo tenere a mente i seguenti parametri:

  • Immagine post: larghezza 504 pixel, dimensione consigliata 1200 x 900 pixel
  • Immagine link: 484 x 252 pixel (da impostare direttamente sul sito, se è nostro, o caricare manualmente da Facebook)
  • Miniature immagini sidebar sinistra: 105 x 105 pixel
  • Immagine copertina evento: 784 x 295 pixel
  • Immagine copertina di un gruppo: 801 x 250 pixel
  • Immagine per miniatura applicazioni: 111 x 74 pixel

Per quanto attiene al peso, le immagini per i social come Facebook non dovrebbero mai superare i 100 kb. Il formato più adatto rimane sempre il png in quanto questo non è soggetto a compressione da parte di Facebook e quindi manterrà intatta la qualità originale della nostra immagine.

Twitter

Da quando Twitter ha smesso di essere un social di solo testo per arricchirsi di contenuti multimediali si è posto il problema dell’ottimizzazione delle immagini anche per questo social network.

Non dimenticate che i Tweet che contengono immagini ricevono in media il 313% in più di interazioni. Per approfondire le tecniche di utilizzo di Twitter per ottenere risultati potete fare riferimento alla nostra articolo su Twitter per il business.

La cover della propria pagina di Twitter dovrebbe misurare 1500 x 1500 pixel. Le dimensioni della foto profilo sono quadrate, come per Facebook, ma le dimensioni passano a 400×400 pixel (che Twitter poi ridimensionerà in automatico).

Per inserire le foto nello stream, la dimensione ideale deve rispettare questi paramentri: 1024×512 pixel. Se le immagini che caricate sono più piccole twitter le ridimensionaerà e visualizzerà con dello spazio bianco sulla destra.

Linkedin

In questa guida non può mancare un paragrafo dedicato a Linkedin, il social del business che sta riscuotendo un enorme successo in questi anni in Italia. Ecco quali sono le dimensioni ottimali per impostare un Company Profile perfetto:

Dimensione Immagine di copertina: 646 x 220
Dimensione Foto del Logo orizzontale: 100 x 60 px
Dimensione Foto del Logo verticale: 50 x 50 px

Per approfondire come utilizzare al meglio LinkedIn suggeriamo di fare riferimento alla nostra articolo “Sai davvero usare Linkedin per il Business?“.

Adesso non vi resta che ottimizzare le vostre foto per i Social e caricarle nella Galleria del vostro hub di Spidwit. In questo modo le troverete pronte e ottimizzate per essere programmate e condivise con il vostro pubblico! Spidwit inoltre vi offre delle funzionalità di editing per ritagliare e ritoccare le immagine direttamente dal tool senza utilizzare altri programmi di fotoritocco!

Author: Paola Mirone

Giornalista e webmarketer, appassionata di cultura digitale e tecnologia.

Ti piace questo contenuto? Condividilo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *