Spidwit è anche RSS feed reader: connetti blog, magazine e i canali YouTube!

rss-reader-spidwit

Una delle ragioni principali per cui puoi decidere di utilizzare Spidwit è la proposta quotidiana di contenuti tematici da utilizzare per creare post social di qualità.

Ma Spidwit non è solo questo. Oltre a recuperare e suggerire contenuti da Spidwit, è probabile che tu abbia uno o più blog su cui crei articoli. O che magari tu abbia dei magazine online di riferimento i cui contenuti sembrano sempre essere perfetti per la tua strategia editoriale social. E che questi articoli, siano tuoi o di terzi, stiano perfettamente sulle tua pagine social e la cui pubblicazione vorresti dunque rendere il più facile possibile.

Connetti i tuoi canali a Spidwit

Per tutto ciò esiste da tempo la funzionalità I Miei Feed RSS (nel menu sotto la voce Contenuti) attraverso cui aggiungere dei canali personalizzati da cui puoi recuperare gli articoli.



Si tratta di un canale semplice da configurare.
Per ulteriori dettagli ti consiglio di leggere: Segui i tuoi canali preferiti: Spidwit diventa anche RSS Feed Reader

In questo modo non c’è ragione di monitorare ogni giorno tanti, troppi i blog in cerca delle nuove pubblicazioni.
Sarà Spidwit a farlo per voi, offrendovi le novità di ogni sito nel formato a voi familiare e pronto per essere condiviso.

Ecco un esempio della rivista Wired configurata su Spidwit.

In aggiunta agli articoli da blog e riviste online, questa stessa funzionalità può essete utilizzata anche per aggiungere alla lista degli RSS che seguite anche i canale video.

Ecco un esempio reale di un nostro utente, titolare di una scuola di danze caraibiche, e della sua pagina social. Esistono molti canali YouTube che propongono video con passi ed esempi che ha senso condividere con la sua community di appassionati di danza.

Ed ecco come Spidwit mette a disposizione per lui questi contenuti.

Come fare per aggiungere un canale video sul vostro account Spidwit? Qui l’organizzazione degli indirizzi e dei canali su siti come YouTube richiede un minimo di competenze da “smanettoni”.

Vi spieghiamo come, ma in caso di problemi non esitare a contattare il nostro supporto!

  1. Sottoscrivi al canale Youtube se non l’hai ancora fatto
  2. Vai alla pagina per gestire le tue sottoscrizioni: YouTube
  3. Giù nella pagina clicca su “Esporta iscrizioni”
  4. Apri il file appena scaricato “subscription_manager.xml”
  5. Cerca il file XML che corrisponde al canale che vuoi aggiungere. Questo è il file che dovrai aggiungere nella URL richiesta da Spidwit

 

Sei pronto ad agganciare tutte le risorse che vuoi condividere sui tuoi canali social? ;)

Autore: spidwitblog

La redazione di Spidwit ti informa sulle ultime novità su social media e mondo digital.
Spidwit è uno strumento per scoprire, creare e pubblicare contenuti di qualità per le pagine social di aziende, professionisti e portali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *