Creare una pagina Facebook per la tua pizzeria

Pagina Facebook per pizzeria

Se hai un’attività commerciale non puoi fare a meno di avere la tua vetrina online: ristoranti e pizzerie non sono da meno.

Gli utenti sono ormai portati a cercare informazioni immediate dal mondo del web, in modo da particolare proprio da Facebook, per questo dovresti creare una pagina Facebook per la tua pizzeria.

Organizza la pagina Facebook per la tua pizzeria

Creare e configurare una pagina Facebook per il tuo business è un’operazione semplice e gratuita. Utilizza il nome della tua pizzeria e inserisci una breve, ma accattivante e veritiera descrizione. La sezione informazioni.

Scegli la categoria della pagina di tuo interesse, in questo caso potrai inserire direttamente la categoria “pizzeria”. Completa ogni campo in modo da fornire tutte le info immediatamente a chi di segue: dove ti trovi? Qual è il numero da contattare? La pizzeria è aperta in questo momento? Ci sono giorni di chiusura? Fate servizio da asporto? Poniti sempre dalla parte del potenziale utente quando stai lavorando su un prodotto/servizio.

Una volta fornite le informazioni principali, cura anche la sezione storia che si trova nella parte destra della pagina, servirà ad arricchire le informazioni della tua attività commerciale.

Usa questa seconda parte per lavorare di storytelling, una storia che catturi e smuovi delle emozioni o un senso di sicurezza in chi ti legge ti darà più credibilità. È una pizzeria di famiglia? Metti in risalto gli anni di esperienza nel campo, la tradizione culinaria, la genuinità dei puoi prodotti (chiaramente se in linea con ciò che offri). Diversamente, è una tua attività che hai aperto da poco? Inserisci nella tua storia elementi di innovazione e freschezza che solo chi sceglie te può trovare.

Scegli immagine di copertina, immagine del profilo e immagini del diario adeguate. L’occhio vuole la sua parte, soprattutto con il food. Il food genera in noi una forte attrazione a livello cognitivo, ma se non utilizziamo delle foto adeguate rischiamo di ottenere l’effetto contrario, mostrando delle pizze gustosissime nel peggiore dei modi.

Per di più, spesso le persone sono pigre e si fermano alle immagini, piuttosto che leggere lunghe descrizioni o recensioni, perciò stai attento a cosa posti.

Rifletti su ciò che vuoi che i tuoi potenziali clienti vedano, ma rifletti anche su ciò che desideri loro facciano. Aggiungi una call to action alla pagina, questa potrà portare al tuo sito web, a inviarti un messaggio o direttamente a chiamare il tuo negozio.

 

E i contenuti social per la pagina facebook della tua pizzeria?

Ora tocca a te creare i contenuti utili per la tua pagina Facebook.

Ti ricordo che esistono strumenti come Spidwit che ti consentono di trovare quotidianamente contenuti di qualità come immagini, notizie, citazioni e molto altro!

Iscriviti Gratis a Spidwit

Ti do qui alcuni consigli per arricchire il piano editoriale della tua pizzeria:

  • Consigli Utili (How-To). Consigli pratici, ricette e curiosità dal mondo della cucina. Puoi curare una selezione degli articoli più interessanti e utili per la tua audience e condividerli, oppure puoi fornire tu stesso dei brevi consigli (pillole o tips).
  • Storie di Successo. Un caso di successo vale più di mille banner pubblicitari. Ad esempio la foto (vera!) di un cliente dopo una cena da leccarsi i baffi.
  • Post di Intrattenimento con immagini evocative. Gli ingredienti giusti e sani, ma anche un messaggio di buongiorno ben scritto e accompagnato dalle immagini giuste,  o un augurio di buon weekend.
  • …e ovviamente promuovi la tua attività. Senza esagerare all’interno del mix di contenuti, vale comunque la pena tenere i tuoi fan  informati sulle ultime novità, sui prodotti, sulle serate e sugli sconti. E anche mostrare il tuo Staff per dare un volto alla tua attività.

Tutto chiaro? Fammi sapere se seguirai questi consigli ed esponimi tutti i tuoi dubbi nei commenti!

 

 

Autore: Noemi Pugliese

Esperta di comunicazione, amo i social con un particolare debole per Instagram. Passione per la scrittura, la fotografia e il disegno, mezzi preferiti per raccontare e raccontarmi. Saltello tra Sicilia e Calabria, profondamentamente innamorata del mio sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *