5 libri di copywriting che dovresti leggere

5-libri-copywriting-dovresti-leggere

Quali sono i migliori libri di copywriting per la tua collezione di testi professionali da leggere a tutti i costi? La scelta è sempre difficile perché, in questi casi, puoi attingere da una selezione immensa. Quello della scrittura professionale, infatti, è uno dei settori più completi e affrontati dagli autori.

D’altro canto questo è un settore in cui la formazione deve essere al centro delle tue attività. Bisogna sempre seguire le ultime tendenze della materia e accogliere le competenze dei pilastri. Teoria e pratica, questa è la regola da seguire dal mio punto di vista. Ecco perché bisogna selezionare i titoli.

Quindi, quali sono i libri di copywriting da acquistare e avere sempre in libreria? Conosci già i manuali ideali per apprendere le basi indispensabili della scrittura creativa e persuasiva? Ecco una lista nata dalla mia esperienza personale in questo settore: trovi i link ad Amazon con prezzi e disponibilità.

Da leggere: i migliori libri di blogging

Le armi della persuasione, Robert Cialdini

Il titolo completo – Le armi della persuasione. Come e perché si finisce col dire di sì – raccoglie un testo è fondamentale perché racchiude i pilastri della persuasione che non riguarda solo la scrittura, ma rappresenta comunque un riferimento con regole in grado di convincere le persone verso il tuo obiettivo.

Uno dei punti che mi ha colpito di più: quello della riprova sociale. Vale a dire una leva molto efficace per dare alle persone un riferimento, un perno inossidabile per avere dei riferimenti mentali. Il copywriter che conosce queste regole, e le sfrutta a proprio favore, può andare lontano. E, soprattutto, vendere.

Confessions of an Advertising Man, David Ogilvy

Come rinunciare al testo di riferimento del grande pubblicitario che ha segnato le regole del copywriting?  Questa autobiografia di David Ogilvy racconta la storia del professionista fin dalla gioventù e identifica i punti essenziali del lavoro: dall’importanza di una comunicazione onesta ai consigli pratici.


Qualcosa che può aiutarti sui social! (Ad)

Iscriviti Gratis a Spidwit

Interessante leggere i suggerimenti di Ogilvy dedicati al come si gestisce un’agenzia pubblicitaria, ma c’è anche tanto da conoscere quando devi creare un annuncio efficace. La base di partenza secondo questo grande professionista della comunicazione: la semplicità di un messaggio lineare, pulito, efficace.

The Copywriter’s Handbook, Robert W. Bly

Un lavoro che ha fatto la storia della materia. Mi riferisco al titolo The Copywriter’s Handbook, A Step-By-Step Guide To Writing Copy That Sells. Perché tutti i professionisti del mondo che stiamo affrontando hanno un posto d’onore per il manuale firmato da Robert W. Bly e pubblicato nel 1985?

Semplice: rappresenta una sintesi essenziale per creare headline efficaci, magnetiche. Ma anche per migliorare il lavoro di leggibilità per i testi e per confezionare quei prodotti che ormai pochi copywriter sanno gestire: le lettere di vendita. Senza dimenticare l’importanza delle email. L’opinione del già citato David Ogilvy rispetto a quest’opera base del copywriting dice tutto ciò che devi sapere per scegliere:

“I don’t know a single copywriter whose work would not be improved by reading this book.”

Digital copywriter, pensa come un copy

Oggi è impossibile pensare alla scrittura solo in termini cartacei. Scrivere sul web è la nuova arte creativa e tra i migliori libri di copywriting io suggerisco il manuale firmato da Diego Fontana. Un tomo che, già nel titolo, racchiude il senso dell’attività necessaria per chi si avvicina a questa professione.

Digital copywriter. Pensa come un copy, agisci nel digitale. La materia è quella che conosciamo, ha sempre bisogno del brief e del rapporto con l’art director che si occupa del visual. Ma tutto deve essere declinato sui canali digitali. In che modo? La spiegazione di questo equilibrio è nel testo presentato.

La parola immaginata di Annamaria Testa

Uno scritto fondamentale per chi inizia a lavorare nel settore, ma anche per il copywriter professionista che vuol dare spessore alle proprie conoscenze. E, ovviamente, alla libreria professionale che non può ritenersi tale senza La parola immaginata. Teoria, tecnica e pratica del lavoro di copywriter.

In questo libro di copywriting c’è il contributo di Annamaria Testa come professionista che racconta il suo lavoro, con tutti i dettagli necessari per sviscerare il rapporto con l’art director e le altre figure di una campagna pubblicitaria di successo. Insomma, se vuoi scoprire come lavora un copy questa è la risorsa giusta: da leggere per conoscere i dettagli di una professione sempre in bilico tra creatività e tecnica.

Da leggere: libri per fare social media marketing

Libri di copywriting: la tua selezione

Questi sono i testi che io consiglio sempre a chi cerca idee e soluzioni per studiare il mondo della scrittura creativa e capace di trasformarsi in strumento per guadagnare, vendere, persuadere, portare clienti verso i tuoi obiettivi. Hai altri titoli e manuali di copywriting da consigliare? Lascia i titoli nei commenti.

Autore: Riccardo Esposito

Sono un web writer e un blogger freelance. Mi occupo di formazione e scrittura online, lavoro ogni giorno per professionisti e aziende che vogliono sfruttare al massimo il blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *